Ayurveda

D al sanscrito ayus, "vita", e veda, "conoscenza", il termine Ayurveda significa letteralmente "conoscenza della vita"; lo scopo che questa antichissima dottrina terapeutica, nata in India nel IV millennio a.C., si prefigge, è quello di aiutare i malati a riacquisire lo stato di salute, e le persone sane a mantenere il proprio benessere fisico e mentale e prevenire l'insorgere delle malattie.

L'Ayurveda si basa sulla concezione cosmologica e filosofica enunciata dal brahmanesimo, secondo la quale l'uomo è un microcosmo che possiede al proprio interno le stesse caratteristiche che regolano l'universo, essendo anch'egli composto dei medesimi cinque elementi (Aria, Acqua, Fuoco, Terra e Vuoto o Etere) che compongono il macrocosmo.

Questi elementi si manifestano nel corpo umano combinandosi secondo tre principi biologici di base chiamati Dosha:

  • Vata, principio corporale dell'aria originato dalla combinazione degli elementi Aria e Vuoto;
  • Pita, principio corporale del fuoco originato dall'elemento Fuoco;
  • Kapa, principio corporale dell'acqua originato dalla combinazione degli elementi Acqua e Terra.

Questi tre principi di base sono all'origine di tutte le funzioni biologiche, fisiologiche e psicologiche del corpo, dell'anima e della coscienza.

I nostri corsi di Ayurveda

Scopo dell'Ayurveda

L' obiettivo primario della disciplina ayurvedica è migliorare l'individuo aiutandolo a preservare lo stato di salute determinato dall'equilibrio tra i Dosha: un eventuale stato di disarmonia determina l'insorgenza del diagio o della malattia, ed in questo caso l'Ayurveda fornisce gli strumenti per indagarne le origini nonché i rimedi per ristabilire la condizione bilanciata di origine.

Tali rimedi, codificati già nei primi testi della tradizione e progressivamente affinati, arricchiti e perfezionati nel corso dei secoli, sono costituiti da preparati specifici a base di erbe, da una alimentazione sana, corretta e bilanciata, dalla pulizia e dalla cura del corpo attraverso lo Yoga e specifiche pratiche di igiene, dalla pratica del massaggio (Abyangam), da un appropriato stile di vita quotidiano e dal prendersi cura della propria anima.

Abyangam: il massaggio Ayurvedico

I l massaggio ayurvedico (Abyangam)è un trattamento che agisce su tutto il corpo utilizzando diverse manualità, stimolazioni, manipolazioni, accompagnate dall'impiego di oli medicati (Tailam), applicati a caldo, polveri, tamponamenti con impacchi di erbe, creme naturali, tutti preparati secondo i dettami della tradizione ayurvedica e scelti a seconda delle differenti tipologie fisiche dei soggetti. Gli oli in particolare lubrificano e rinforzano muscoli e articolazioni, fortificano e tonificano i tessuti, nutrono e donano lucentezza alla pelle.

Scopo dell'Abyangam è armonizzare i Dosha, i principi biologici costitutivi di ogni essere umano, eliminare aama, le tossine fisiche e mentali, creare un flusso emozionale positivo ed elevare lo spirito. L'azione del massaggio non è solo terapeutica, ma anche volta al benessere generale e alla prevenzione in quanto permette di interpretare, recepire e modificare molti dei messaggi che provengono dal corpo: l'Abyangam rallenta i processi degenerativi, migliora la resistenza allo stress, pacifica la mente, potenzia il sistema immunitario e il potere di auto-guarigione dell'organismo, aiuta a superare i disturbi legati a insonnia, depressione, stanchezza, ciclo mestruale, digestione, tensioni e contrazioni della colonna vertebrale.

Kandeephan Joythimayananda vi invita a ricevere un trattamento Abyangam per sperimentare il profondo benessere che il massaggio ayurvedico è in grado di infondere.

I nostri trattamenti ayurvedici

Tiari Yoga e Ayurveda

Tiari Yoga e Ayurveda si propone come punto d'incontro tra cultura orientale e quella occidentale al fine di favorire la diffusione e la conoscenza della tradizione Ayurvedica attraverso la pratica del massaggio ayurvedico (Abyangam), lo Yoga e l'insegnamento dei principi della medicina tradizionale dell'India: l'Ayurveda.

www.tiari.it