Back

Corso professionale di Massaggio Ayurvedico

Corso professionale di Massaggio Ayurvedico (Abhyanga)

Presentazione
L’Ayurveda è la medicina tradizionale dell’India: si occupa del benessere dell’uomo a livello fisico, psichico e spirituale, ed espone la conoscenza di ciò che occorre per favorire il benessere e condurre un’esistenza sana e felice.
Il massaggio ayurvedico (Abhyanga) è una delle forme primarie di cura secondo l’Ayurveda, venne codificato già negli antichi testi come una forma di chirurgia esercitata con le mani (Susruta Samhita, VII sec a.C.).
L’Abhyanga è parte del dinacharya (“regime di vita”), che ha come scopo la prevenzione e la promozione della salute.

Destinatari
Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono acquisire competenze professionali nell’ambito dell’Ayurveda, intendono approfondire conoscenze già acquisite in ambito olistico, esperti in altre tecniche di massaggio, operatori della salute, fisioterapisti, operatori di centri estetici, operatori olistici.
La formazione parte dalle basi, sia a livello pratico che teorico, per cui non sono richiesti prerequisiti specifici a chi desidera affrontarla. Al completamento del percorso verrà consegnato l’attestato di Operatore in Abhyanga – Massaggio Ayurvedico.

Struttura del corso
Il corso è costituito da 11 moduli di formazione, di cui l’ultimo dedicato all’esame, per un totale di 160 ore di formazione. Ogni modulo è costituito da un week-end (sabato e domenica).

Didattica
Il metodo formativo è di tipo teorico-esperienziale: è composto da lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche.
Grazie alla struttura modulare e ciclica del corso, è possibile inserirsi nella formazione in qualsiasi momento e completare il percorso di 160 ore anche in più annualità.
Allo stesso modo, è possibile partecipare solo a determinati week-end (“seminari”), e completare il percorso nell’arco di due o più edizioni.
A fine percorso è previsto un esame teorico (scritto e orale) e pratico e la presentazione di un approfondimento monografico sugli argomenti trattati a scelta.

Inizio corso 2019/2020
venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 novembre ad Arenzano (Genova)

Sede e orari del corso
Sede del corso: Arenzano (Genova)
Orario lezioni: dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Docenti
Francesca Santagata Mangala Ishta Deva, insegnante yoga, esperta in Ayurveda, esperta nella gestazione, nella preparazione al parto e nel puerperio secondo l’Ayurveda.
Kandeepan Joythimayananda, esperto in Ayurveda, e in fitoterapia secondo l’Ayurveda (Dravya Guna).

Iscrizioni
Tel 335.8086069 (Francesca) – info@tiari.it

Calendario delle lezioni – corso 2019/2020

  • Modulo I: venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 novembre 2019
    Introduzione a Pita Abhyanga
    Siro Abhyanga: il massaggio della testa
    Karna, Nasya, Netra, Jiva, Loma: il massaggio dei 5 sensi
    Teoria: Introduzione all’Ayurveda; cosmologia; i Pancha Mahabhuta o elementi di base; teoria del massaggio ayurvedico; regole dell’Abhyanga, benefici e controindicazioni; I Dosha e i loro attributi; Triguna, le tre qualità Sattva, Rajas e Tamas; Prakṛti, la costituzione individuale
  • Modulo II: sabato 7 e domenica 8 dicembre 2019
    Pita Abhyanga: teoria e pratica; approfondimento
    Atma-Abhyanga: Auto-massaggio per Pita Dosha
    Dinacharya: il corretto regime di vita per Pita Dosha
    Teoria: Pita, l’energia del nutrimento, gli organi, il sistema digestivo e ormonale; i Subdosha di Pita, le loro funzioni e sedi; Swastavruta, il regime della vita; Dinacharya, il regime giornaliero; Ritucharya, il regime stagionale; Satvritta, le norme etiche per Pita Dosha
  • Modulo III: venerdì 3, sabato 4, domenica 5 gennaio 2020
    Pita Abhyanga: teoria e pratica; approfondimento
    Introduzione a Vata Abhyanga
    Teoria: i Tridosha nel corpo umano; Vata, l’energia del movimento, gli organi, i sistemi nervoso e respiratorio. Swastavruta, il regime della vita; Dinacharya, il regime giornaliero; Ritucharya, il regime stagionale; Satvritta, le norme etiche per Vata Dosha
  • Modulo IV: sabato 7 marzo e domenica 8 marzo 2020
    Introduzione a Vata Abhyanga
    Dinacharya: il corretto regime di vita per Vata Dosha
    Atma-Abhyanga: Auto-massaggio per Vata Dosha
    Teoria: i Tridosha nel corpo umano; Vata, l’energia del movimento, gli organi, i sistemi nervoso e respiratorio. Swastavruta, il regime della vita; Dinacharya, il regime giornaliero; Ritucharya, il regime stagionale; Satvritta, le norme etiche per Vata Dosha
  • Modulo V: sabato 18 e domenica 19 aprile 2020
    Vata Abhyanga: teoria e pratica; il massaggio della schiena; approfondimento
    Teoria: i preparati ayurvedici(tailam, creme, podi; integratori); caratteristiche della costituzione Vata; i Subdosha di Vata, le loro funzioni e sedi
  • Modulo VI: sabato 16 e domenica 17 maggio 2020
    Vata Abhyanga: il massaggio delle gambe e del petto; il massaggio completo
    Teoria: vikṛti, l’alterazione dei Dosha; costituzione fisica e alimentazione
  • Modulo VII: venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 giugno 2020
    Introduzione a Kapha Abhyanga
    Dinacharya: il corretto regime di vita per Kapha dosha
    Atma-Abhyanga: Auto-massaggio per Kapha Dosha
    Teoria: Kapha, l’energia del riposo; Swastavruta, il regime della vita; Dinacharya, il regime giornaliero; Ritucharya, il regime stagionale; Satvritta, le norme etiche per Kapha Dosha
  • Modulo VIII: venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 luglio 2020
    Kapha Abhyanga: il massaggio delle gambe; schiena e addome; il massaggio completo
    Teoria: i Tridosha nel corpo umano; Kapha, l’energia del riposo, gli organi, i sistemi nervoso e respiratorio; i Subdosha di Kapha, le loro funzioni e sedi
  • Esame di fine corso: settembre 2020 (data da definire)
    Per ottenere la certificazione il corsista dovrà completare l’intera formazione e sostenere l’esame finale.
    Per potere accedere all’esame sono consentite un massimo di due giornate di assenza.

Argomenti del corso – parte teorica

  • Ayurveda: introduzione alla “scienza della vita”; origini dell’Ayurveda; evoluzione della disciplina; la filosofia; i principi di base; le otto discipline dell’Ayurveda.
  • Abhyanga, il massaggio ayurvedico: definizione; utilità; effetti e benefici; differenza con altri tipi di massaggio; regole dell’Abhyanga; manualità; controindicazioni.
  • Tailam, l’olio medicato: i differenti tipi di olio utilizzati in Ayurveda e la scelta del Tailam da abbinare al massaggio, a seconda delle stagioni e della costituzione del soggetto trattato.
  • Elementi di cosmologia dell’Ayurveda: dal Purushaall’uomo; il flusso dell’Universo; i Pancha Mahabhuta o cinque Elementi di base (etereo spazio, aria, fuoco, acqua e terra); attributi dei cinque Elementi; i cinque Elementi nel corpo umano.
  • Triguna – le tre qualità: Sattva, Rajas e Tamas.
  • Tridosha: energia e materia; definizione dei Dosha; attributi dei Dosha; i Tridosha nel corpo umano; Pita, l’energia del nutrimento; Vata, l’energia del movimento; Kapha, l’energia del riposo.
  • Subdosha: le cinque forme di Pita e le loro funzioni e sedi; le cinque forme di Vata e le loro funzioni e sedi; le cinque forme di Kapha e le loro funzioni e sedi.
  • Prakṛti, la costituzione individuale: caratteristiche della costituzione Pita; caratteristiche della costituzione Vata; caratteristiche della costituzione Kapha; studio delle tipologie costituzionali.
  • Vikṛti: l’alterazione dei Dosha; rapporto tra costituzione fisica e alimentazione.
  • Il regime di vita: Swastavruta, il regime della vita; Dinacharya, il regime giornaliero; Ritucharya, il regime stagionale; Satvritta, le norme etiche.
  • I preparati ayurvedici: i prodotti per il massaggio (tailam, creme, podi); gli integratori alimentari; i prodotti naturali per il benessere.

Argomenti del corso – parte pratica

  • Preparazione delle mani: dare e ricevere; incanalare l’energia pranica; generare energia calda; generare energia fresca.
  • Atmabyangha (auto-massaggio): principi; pratica e benefici dell’auto-massaggio sulle varie parti del corpo secondo l’Ayurveda.
  • Pita Abhyanga: il massaggio ayurvedico ad azione pacificante e rinfrescante per i soggetti di costituzione Pita.
  • Siro Abhyanga: massaggio della testa.
  • Il massaggio dei cinque sensi: Karna Abyhanga; Nasya Abhyanga; Netra Abhyanga; Jiva Abhyanga; Loma Abhyanga.
  • Vata Abhyanga: il massaggio ayurvedico ad azione riscaldante e antidolorifica per i soggetti di costituzione Vata.
  • Othadam: tamponamento a caldo e a secco, trattamento tridoshico. Applicazione calda con sacchetti a base di erbe per rilassare, lenire contrazioni e dolori, depurare.
  • Kapha Abhyanga: il massaggio ayurvedico ad azione drenante, dimagrante e tonificante per i soggetti di costituzione Kapha.
  • Yoga Asana (posture), Pranayama (tecniche di conrollo del respiro), Yoga Nidra(rilassamento cosciente)
    Comprensione della costituzione applicata al massaggio.
  • Riepilogo delle manualità nei tre massaggi principali: Vata Abhyanga, Pita Abhyanga, Kapha Abhyanga.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni
Tel 335.8086069 (Francesca) – info@tiari.it

COD: FORMABY Categoria:
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso professionale di Massaggio Ayurvedico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *